martedì 15 maggio 2012

I bambini e il colore

Questo è il primo post con cui partecipo alla neonata iniziativa di BLOG in BLOG - La staffetta dei post - Si tratta di una staffetta tra blog: si decide un argomento e tutti i partecipanti - lo stesso giorno, il 15 di ogni mese alla stessa ora - lo approfondiscono in un post. 

Finalmente, in realtà già da un po' di tempo, Simone e Matteo riescono a giocare insieme in autonomia, senza la necessità di un adulto che coordini il gioco. Costruiscono, smontano, ricostruiscono, fanno le gare con le macchinette, le lotte con i gormiti, giocano con la palla . . . spariscono nella loro camera anche per interi pomeriggi, lasciandomi la possibilità di fare altro, che poi non faccio niente perchè è troppo divertente stare lì ad origliare i loro discorsi strampalati! L'idillio però viene interrotto quando improvvisamente vogliono entrambi esattamente la stessa cosa nello stesso identico momento, e allora scatta la zuffa.  La cosa che più li fa litigare è quando hanno due cose uguali, ma di colore diverso . . . saetta versione rossa e saetta versione blu, apriti cielo! Il signore della foresta versione gold e il signore della foresta versione silver . . . non si trova accordo! Bayblade viola e bayblade rosso . . . non se ne esce vivi! 
C'è solo un gioco sul quale sono perfettamente d'accordo, ed è la pista delle moto. Lì non c'è discussione, la moto rossa è di Simone e la moto gialla è di Matteo, sempre e da sempre. E questa predilezione verso questi due colori si mantiene in ogni gioco, in ogni ambito. Se metti in tavola un bicchiere verde ed uno blu si azzuffano, se metti in tavola un bicchiere rosso ed uno giallo, puoi star certo che Simone prenderà il rosso e Matteo il giallo. Buffo, no?

Il rosso . . . il primo colore dell'arcobaleno, il primo colore che viene riconosciuto dai bambini, il colore del cuore, dell'amore, del fuoco, della vitalità . . . perfettamente in linea con il modo di essere di Simone. Ha una sete di sapere impressionante ed invidiabile e forse il suo colore preferito è il rosso proprio perchè è il primo che ha saputo riconoscere. E poi lo trovo molto passionale, le sue manifestazioni sono sempre focose: se si fa male urla fino a spaccarti le orecchie, se si diverte si sganascia dalla risate.

Il giallo . . . il colore del sole, mi fa venire in mente un leone, i fiori di cui si sono riempiti i prati in questi giorni . . . Matteo, così solare, così gioioso, sempre sorridente ed intrapendente, così caloroso nelle sue manifestazioni d'affetto.

Comunque, lasciando da parte queste divagazioni, questa faccenda del rosso e del giallo è molto, molto utile, perchè risolvo un sacco di liti tirando fuori il rosso e il giallo, molto meglio della tattica precedente adottata per un brevissimo periodo in cui ho provato ad eliminare (se, vabbè!) a diminuire le liti tra loro due comprando i doppioni dei giochi (tipo che abbiamo due Saetta McQueen e due Francesco Bernoulli) -----follia pura,no?

Mi raccomando: non dimenticate di andare a dare una sbirciatina ai post che partecipano a questa staffetta

Alessia scrap & craft www.4blog.info/school
Priorità e Passioni - http://prioritaepassioni.blogspot.it/
La bussola e il diario: la vita e il viaggio http://bussolavita.blogspot.it/
Palmy (Mens Sana - Learning is experience) http://laproffa.blogspot.it//search/label/di%20blog%20in%20blog
Diario magica avventura http://lamiadolcebambina.blogspot.it/
Bimbiuniverse blogspot http://bimbiuniverse.blogspot.com/
GocceD'aria: http://goccedaria.it/
sono una mamma non sono una santa http://theyummymom.blogspot.it/
Bodò. Mamme con il jolly: http://bbodo.wordpress.com/
Monica e lo Scrapbooking http://www.monicc.wordpress.com/

28 commenti:

  1. Bello questo modo di risolvere (o tentare di risolvere) i litigi tra i due!

    RispondiElimina
  2. come sai descrivere bene i tuoi bambini partendo dalla loro preferenza per i colori. ciao Paola

    RispondiElimina
  3. Eccomi qua a scoprire il tuo blog e leggere come vedi il tema dei colori!Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!Tra poco arrivo da te!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Proprio così e girando tra i post della staffetta ho trovato molte conferme di questo pensiero!

      Elimina
  5. ciao Luisa
    ti scopro grazie a questa iniziativa(partecipo anch'io) e siccome vado sempre contro corrente ho deciso di iniziare dall'ultima della lista ;-)
    adesso curioso un pò nel tuo blog con il tuo permesso
    a presto rosa.kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai con comodo!Sei la benvenuta!

      Elimina
  6. anch'io ho preso da sotto e voila' eccoti!Viva i colori!

    RispondiElimina
  7. La cosa bella e davvero colorata di questa iniziativa è che si scoprono le mille sfumature di altre bloggers. Piacere di conoscerti! Sono Cristina di http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è tutto mio!Tra poco arrivo da te!

      Elimina
  8. Rosso e giallo, hanno ragione, li amo anch'io e nell'indecisione vado sull'arancione... ;) Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh,eh l'arancione è uno dei colori che li fa litigare!

      Elimina
  9. evviva il giallo e il rosso allora....

    Molto bello il tuo articolo!!!
    Baci
    Moni

    RispondiElimina
  10. Un post davvero carino. io non ho bimbi ma sto capendo molte cose sulle preferenze colorate dei miei nipotini!

    RispondiElimina
  11. Come ti capisco, ho anch'io due gemelle di tre anni e mezzo, ho da poco aperto un mio blog, che mi farebbe piacere se lo visitassi. Poi volevo chiederti come si fa a diventare membro di questa iniziativa. Grazie spero a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, puoi trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulla pagina FB della staffetta http://www.facebook.com/staffettaBLOG. Se vuoi partecipare anche tu sei la benvenuta e devi richiedere l'iscrizione al gruppo http://www.facebook.com/groups/116938918437177/
      Spero di leggere presto anche un tuo post nella staffetta! Intanto mi faccio un giro sul tuo blog. A presto!

      Elimina
  12. Cara Luisa,Benvenuta sul mio blog!E' buffo pensare che i colori destino un 'attenzione competitiva!Ma tra poco anche Beatrice avrà un compagno/a di vita...ed allora vedremo cosa succede alle dinamiche del gioco !!!A presto!

    RispondiElimina
  13. Ma che bella questa cosa dei due colori....la naturalezza di certi comportamenti inspiegabili mi sorprende sempre, ma mi fa anche tanta tenerezza!!! Piacere di averti conosciuta e grazie per essere passata a visitare il mio blog! A presto. Michela

    RispondiElimina
  14. Quello che scrivi accade anche alle mie bimbe, Susanna predilige il violetta e il significato del colore corrisponde alla suo modo di essere.

    RispondiElimina
  15. Anche io ho un matteo che preferisce il giallo! Complimenti x il tuo blog, bello averti conosciuto grazie alla staffetta. Ciao!

    RispondiElimina
  16. mamma mia che scene familiari!!
    p.s. anche il mio grande adora il rosso e anche io per un po ho omprato dei doppioni per evitare i litigi ( che comunque non erano diminuiti!! )

    RispondiElimina
  17. Il mio piccolo adora il giallo ed è anche lui un bambino davvero solare.

    RispondiElimina