venerdì 15 marzo 2013

Di Blog in Blog - La mia città del cuore...

Nemmeno questo mese potevo saltare l'appuntamento con la staffetta dei blog perchè l'argomento è :la mia città del cuore, dove vivrei/ dove torno volentieri...non potevo saltarlo perchè ho una città del cuore, dove ho vissuto e dove mi piacerebbe tornare, anche domani, anche subito. Dove ho passato dei mesi bellissimi pieni di tempo, il tempo che mi manca ora.
Eccola qui la mia città del cuore e ve la presento in tutto il suo splendore: Dublino.


Quello che vedete è il fiume Liffey, sul quale si affacciavano le finestre della nostra casa e sullo sfondo c'è Ha'Penny Bridge, il ponte che attraversavo tutte le mattine per andare a lavoro.
Il tempo è la cosa che mi manca di più di Dublino, nonostante lì non avessimo la macchina e nonostante lavorassi fuori città (perchè non si è capito perchè 'sti centri di ricerca devono sempre stare fuori città, bah!) riuscivo a fare tantissime cose in una giornata.
Un'altra cosa che mi manca di Dublino è la gente, la loro gentilezza,  la loro educazione, il loro rispetto per le regole e per le persone. Mi colpì tantissimo la quantità di gente che si accumulava ai semafori e che poi si muoveva tutta insieme allo scattare del verde e ...nessuno, nessuno che ti veniva addosso!


Abbiamo cambiato casa due volte durante la nostra permanenza a Dublino, la prima era sulla sinistra del Liffey, mentre la seconda era sulla destra. E la nostra seconda casa aveva una di quelle caratteristiche che vengono menzionate quando si parla di casa ideale: un mega finestrone che occupava un'intera parete con affaccio proprio sul Liffey. Uno spettacolo!



Siamo andati mille volte su è giù per il Liffey, perchè offre uno spazio completamente pedonale, dove poter passeggiare in tranquillità e non ci siamo fatti mancare anche le escursioni in barca...Simone le adorava e ogni volta che si affacciava dalla finestra e vedeva la red cruise sfrecciare sul Liffey chiedeva di andare!!



Un' altra cosa che adorava Simone erano gli spazi verdi


ed i parchi giochi, attrezzatissimi con giochi spettacolari, divisi per età

C'è una grandissima attenzione nei confronti dei bambini e le famiglie vengono agevolate ovunque, nei parchi, nei negozi, dove ci sono spazi attrezzati per intrattenere i bambini mentre si fa shopping, nei ristoranti dove sono sempre disponibili seggioloni, giochini di intrattenimento, menù dedicati ai più piccini...siamo riusciti a trovare il kids menù anche in un ristorante messicano!
Ah, il cibo...wow!Ecco a voi un collage dei piatti più colorati e succulenti che ho avuto il piacere di assaggiare


Prima di passare il testimone agli altri partecipanti della staffetta, vi lascio in compagnia di una foto che mi fa troppo ridere....


In tutti gli attraversamenti pedonali delle strade del centro si trovano avvertimenti sul lato da controllare prima di attraversare e per chi, come me, ha problemi a riconoscere la destra e la sinistra, hanno aggiunto anche una freccetta in modo da non cadere in errore!!

Questo post partecipa alla staffetta Di blog in blog, una maratona tra blog che si passano il testimone grazie ad un argomento comune che viene proposto di mese in mese e pubblicato il 15 di ogni mese in contemporanea su tutti i blog partecipanti.  

1. Casa Organizzata - http://www.4blog.info/casaorganizzata
2. Federica Rossi - http://mammamogliedonna.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
3. Micaela LeMcronache - http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta
4. Federicasole - http://lamiadolcebambina.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog

6. Mamma & Donna - http://www.mammaedonna.info
7. Samanta Giambarresi http://samantagiambarresi.wordpress.com/
8. Il mondo di Cì http://ilmondodici.blogspot.it
9. Aline Persempremamma http://persempremamma.blogspot.it/search/label/dibloginblog
10.Quellocheunadonnadice http://quellocheunadonnadice.blogspot.it/
11. Ferengi in Bruxelles http://ferengibruxelles.wordpress.com/
12. Selima Negro http://timoilbruco.wordpress.com
13. simona elle http://www.simonaelle.com/search/label/Staffetta%20tra%20blog
14. Elisabetta Mattiello http://www.maisonlab.it/
15. Pattibum - http://pattibum.wordpress.com
16.Alessandra - http://fiorievecchiepezze.wordpress.com/
17. Antonellavi - http://ladonnachesono.blogspot.it
18. HOME-TROTTER - http://www.home-trotter.blogspot.it
19. Illustrando un Sogno - http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta
20. Lisa - http://lemiepatatelesse.blogspot.it/
21.Désirée Pedrinelli -www.letturealcontrario.com
22. CeciliaKi - http://ckmystyle.blogspot.it
23. Camille Javal http://1bedroom1000segreti.blogspot.it/
24.Before & After http://www.beforeandafterhs.blogspot.it
25. Vita da Stre...Mamma http://curvymommystyle.wordpress.com
26. La Torre di COtone http://www.latorredicotone.com/tag/di-blog-in-blog/
27. Mother of Two http://www.mammadisem.blogspot.com
28. Veronica Zanchi per Livin'+Abroad http://veronicafromusa.blogspot.it/
29. Antonella Marcucci - http://luccaguide.wordpress.com
30. I Viaggi dei Rospi - http://www.iviaggideirospi.com
31. Design Therapy - http://www.designtherapy.it/
32. BLOG A CAVOLO http://blogacavolo.blogspot.it/
33. Vivere a Piedi Nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
34. Il caffè delle mamme http://www.ilcaffedellemamme.it/tag/di-blog-in-blog/
35. Bloc-Notes Viaggi http://bloc-notesviaggi.blogspot.it/
36. Cristina http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
37. GeGe Mastucola http://gegemastucola.wordpress.com/category/staffetta-di-blog-in-blog/
38. La Diva delle Curve http://www.divadellecurve.com/search/label/staffetta
39. GocceD'aria http://www.goccedaria.it/tag/goccedaria/staffetta%20blog.html
40. Amarcord Barcellona http://www.amarcordbarcellona.blogspot.com.es/
41. Il Pampano http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
42. Ilsaporedelsole www.ilsaporedelsole.it
43. Arianna www.conlemaninelsacher.blogspot.it
44. Mammerri www.mammerri.com
45. Giorgia http://prioritaepassioni.blogspot.it/
46. Claudia http://casadimamma.blogspot.it/
47 Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/

18 commenti:

  1. brava il tempo in quelle città avanza sempre....io sono stata per un periodo in Danimarca per ricerca e mi rivedo molto in quello che hai scritto....
    belle foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...c'è anche il tempo di non fare niente!!

      Elimina
  2. Anche a me colpì la gentilezza della gente e la vivibilità della città, anche se ci siamo rimasti troppo poco tempo per poterla apprezzare come hai fatto tu!

    RispondiElimina
  3. Dublino ed i suoi abitanti: favolosi!!!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. C'è veramente una grandissima attenzione nei loro confronti

      Elimina
  5. Splendida questa descrizione che ci hai fatto! Dublino vale davvero un soggiorno che vada al di là di una vacanzetta :-)

    RispondiElimina
  6. Voglio andare a Dublinoooo! Dopo aver letto il tuo bellissimo post sale la tristezza per non esserci ancora riuscita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me viene un po' di tristezza per non esserci rimasta...

      Elimina
  7. Questa descrizione rende Dublino molto bella

    RispondiElimina
  8. Dublino mi manca, senza dubbio da visitare con i miei nanetti, grazie!

    RispondiElimina
  9. Altra città dove spero di poter andare! Belle foto, siete sorridenti e si vede che vi piace stare lì. E che meraviglia gli spazi verdi.. è vero i centri di ricerca sono sempre fuori città... forse perchè per raggiungerli devi "ricercarli"? hehehe!
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. Anche tu Dublino :-) io per la verità è tutta l'Irlanda ad avermi strappato un pezzo di anima.
    Curvy Mom

    RispondiElimina
  11. Che nostalgia a vedere le tue meravigliose foto, quel verde che illumina lo sguardo....avevate una bellissima vista dalla prima casa, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Dublino.... ci sono stata qualche anno fa e l'ho trovata davvero una città splendida, tanto da innamorarmene! Ma purtroppo sono la classica italiana "attaccata" alla propria terra, e alla fine preferisco tornare a casa. Splendide le foto, mi hai portato alla mente tantissimi ricordi! I love Dublin!!!!

    RispondiElimina